Ecco la domanda che la maggior parte delle donne si pone nell’organizzazione delle nozze. Qual’è il tuo abito da sposa perfetto?

In questo giorno importante anche le donne dal fisico più perfetto entrano in crisi al momento della scelta dell’abito da sposa. Tutte noi vogliamo apparire al meglio il giorno delle nozze ,esaltare i nostri pregi e nascondere i difetti . Il fisico femminile viene differenziato in quattro categorie in base alle forme.
Se la parte inferiore del corpo è più grande della parte superiore ,il tuo fisico è a “Pera”. Seno piccolo,busto lungo, fianchi più larghi delle spalle caratterizzano il fisico di moltissime donne.In questo caso l’abito deve avere un corpetto aderente ,con il punto vita segnato e una gonna ampia per mascherare i fianchi larghi.
Seno pieno e un po’ di pancetta? Il tuo fisico è a “Mela”. La parte centrale del corpo è più piena rispetto al resto,soprattutto al polpaccio. L’abito per questo fisico deve avere un taglio in stile impero, che evidenzia la parte superiore del corpo e con il suo taglio morbido nasconde il punto vita.
Quando busto e fianchi hanno la stessa grandezza, le spalle sono larghe e la vita non è ben definita ,il vostro fisico è a “Rettangolo” . In questo caso l’abito giusto deve disegnare le curve con un corpetto aderente che segna il bacino.
Infine, il fisico tipico delle donne mediterranee. Il fisico perfetto! Il fisico a “Clessidra” con spalle e fianchi della stessa larghezza, vita stretta e seno pieno. Con questo fisico potrete indossare qualsiasi abito, ma per esaltare ancora di più la bellezza , l’abito a sirena è l’ideale. Senza spalline se non avete troppo seno.

E tu? Che fisico hai?

fcorporatura e vestiuti

 

 

 

Autore

Se nella botte piccola si trova il vino buono, dentro di me scorre Brunello di Montalcino. Il pc è il mio compagno ideale, oltre a non russare e far briciole, mi aiutat durante la laurea in graphic design e a iniziare la mia avventura con www.gowoman.it. Social blogzine che ho fondato nel 2013, da una donna per le donne( e non). Quando non scrivo di moda, arte, tendenza e attualità con le mie collaboratrici, partecipo a eventi e cerco di non fermarmi. Se non per dormire. Tutto il resto è da scoprire!!

Scrivi un commento