Vorresti rendere la tua routine più vivace con un tocco di colore e freschezza? Quale miglior modo se non arredare casa con i fiori ?

Tante sono le idee da cui trarre ispirazione per arredare casa con fiori e piante, basterà scegliere i tuoi preferiti o quelli in tinta con i tuoi arredi. Non importa se la tua casa è un monolocale o trilocale con arredamento vintage, minimal o shabby chic, i fiori si possono adattare ad ogni stile esaltandolo senza perdere la loro peculiare bellezza.

Attenzione al tipo di fiori da utilizzare per le composizioni  tra veri, secchi o finti. I fiori hanno bisogno di cure e se non hai abbastanza tempo meglio non rischiare e ripiega su quelli finti, purché siano di altissima qualità. I fiori sono un elemento di design da non sottovalutare per regalare alla casa classe e personalità. Per questo ti suggerisco alcuni piccoli accorgimenti e qualche regola di flower design per dare alla casa una sensazione di fresco e di vivo:

  1. Raggruppa in pochi ma strategici punti alcuni vasi di vetro, bottiglie di varie dimensioni e vecchi barattoli di latta per dare movimento ottico così da dare un’ impronta decisa al contesto.
  2. Ricorda di posizionare le piante vicino alla luce naturale o dove si vuole attirare maggiormente l’attenzione, anche in base alle dimensioni della composizione. I barattoli e vasi in vetro sono il perfetto contenitore per delle composizioni a base di sassi colorati, candele e fiori, da usare come centrotavola.
  3. Non aver paura di osare con le quantità per rendere l’impatto scenico molto più suggestivo.
  4. Con fil di ferro e forbici crea forme, geometrie e composizioni che più rappresentano il tuo stile e dai sfogo alla creatività. Ad esempio, infilando su un filo di nylon petali di vari fiori puoi ottenere delle bellissime decorazioni da appendere a una finestra.
  5. Scegli fiori che richiamino qualche elemento d’arredo nel caso in cui ci sia un tappeto o della carta da parati floreale.
  6. Le rose e le piante sempre verdi  vanno bene soprattutto in soggiorno, in bagno prediligi orchidee e fiori esotici mentre in cucina sono perfette le piante grasse e composizione di fiori finti, girasoli o margheritone.

Facendo le scelte giuste, è possibile profumare casa sfruttando piante e fiori. Al momento della fioritura, le piante profumate da appartamento sprigionano un odore gradevole che si diffonderà in tutta la casa. Ma se per mancanza di tempo ti sarai affidato ai fiori finti, c’è una soluzione anche per questo. Potrai personalizzare ogni momento della vita mediante un’ alchimia di combinazioni capace di accendere la scintilla dei ricordi risvegliando emozioni e sensazioni di benessere grazie al nuovissimo Air Wick Pure.  Realizzato con la formula senza aggiunta di acqua, Airwick renderà il tuo nido ancora più accogliente, rilassante e profumato immergendoti nelle fragranze dei fiori di ciliegio, della primavera e degli agrumi del mediterraneo. Sarà come se ogni respiro ti accompagnasse in volo fuori dalla finestra, guidandoti in un’altra stagione o in un’altra regione lontana dallo stress quotidiano. Un soffio di libertà per la mente e per l’anima.

Autore

Avete presente quando indossate quei leggins dal fit perfetto? GoWoman nasce per questo: trovare il proprio fit perfetto. Siete poi liberi di chiamarla dimensione interiore, luogo dove gettare le maschere ed essere se stessi. Ma il punto è un altro: costruire un blogzine dove gli utenti si sentano a proprio agio come quando mettono il loro paio di pantaloni preferito.

1 Commento

Scrivi un commento