Con l’ avvento della Primavera arriva il fatidico momento in cui decidere quale meta scegliere per le vacanze estive. Ma come organizzare al meglio una vacanza e scegliere la metà giusta senza stress?

Chi organizza un soggiorno a poche ore di strada e chi, invece, non lascia nulla al caso per concedersi una vacanza all’ insegna del relax, divertimento e cultura. Quello che ci vuole dopo un lungo anno di lavoro che si tratti di mare, montagna o di una città d’arte. Tutte con un unico comune denominatore: cercare di organizzare al meglio le vacanze.

Non è sempre facile pianificare una vacanza soprattutto se non abbiamo le idee molto chiare su dove vogliamo andare. C’è così tanto da vedere nel mondo che diventa difficile capire quali mete devono avere la priorità. L’ unica soluzione potrebbe essere quella di rifletterci con calma, in base alle nostre esigenze.

Ma vediamo alcuni suggerimenti utili da tenere a mente per organizzare, senza stress, la nostra vacanza:

  1. Scegliere il tipo di vacanza che desideriamo fare. Una vacanza che includa tappe diverse oppure una località dove “piantare le tende” per tutta la durata del soggiorno? Oppure, se abbiamo paura di annoiarci troppo, potremmo scegliere un luogo che dia anche la possibilità di visitare qualcosa? Queste e molte altre domande che dobbiamo porci per evitare ripensamenti, tenendo conto dei giorni a disposizione per il nostro viaggio e soggiorno.
  2. Tenere conto del budget a disposizione.  Se il nostro budget non è molto elevato è consigliabile escludere a priori mete molto distanti. In Italia c’è così tanto da scoprire, posti spettacolari da vedere, luoghi curiosi e meno conosciuti da poter rinunciare ad un viaggio esotico e dirottare il nostro soggiorno in una meta italiana come la Sicilia.  Ma stando attenti ad alcuni accorgimenti possiamo risparmiare parecchio prenotando con molto anticipo (4-6 mesi prima della partenza) o, in alternativa, aspettando l’ultimo minuto per approfittare delle vantaggiose offerte last-minute. Tralasciando le esose agenzie di viaggi (sempre avendo un occhio di riguardo per il nostro budget) è più che logico scegliere di prenotare online un traghetto per la Sicilia, albergo, auto a noleggio, visite a musei e luoghi di interesse storico sfruttando tutti quei siti che ci consentono di confrontare i migliori prezzi disponibili.
  3. Sia che viaggiate con bambini, soli o in comitiva controllate sempre i portali turistici della meta da voi scelta per scoprire cosa può offrirvi tra attrazioni gratuite, come musei, parchi, spiagge, ecc. Oppure chiedi consiglio ai gestori, sono i migliori esperti della zona che tu possa avere, e spesso sanno dare delle dritte che non avresti trovato da nessun’altra parte.
  4. Parola d’ordine Pazienza. Cercare una buona promozione ed assicurarsi che lo sia veramente, richiede pazienza, tempo e doti investigative.  Andate a fondo nella ricerca, cercate promozioni e paragonate ciò che vi offrono in cambio (non solo il prezzo) e assicuratevi sempre che non abbiano spese e costi nascosti. Tenendo bene a mente le vostre esigenze.

Organizzare una vacanza non è un’operazione semplice, solo decidere la meta diventa qualcosa di molto problematico. Infatti bisogna abilmente districarsi tra le mille proposte, calibrando la scelta in base a necessità, costi e desideri nostri e di chi viene in vacanza con noi. Piccoli momenti di stress che saranno ripagati da una vacanza di puro godimento.

Non sarà un compito facile ma seguenti questi piccoli consigli c’è una buona possibilità di risparmiare la seccatura di non riuscire a ottenere quello che si vuole per una vacanza quasi perfetta.

Ora tocca a voi.

Autore

Se nella botte piccola si trova il vino buono, dentro di me scorre Brunello di Montalcino. Il pc è il mio compagno ideale, oltre a non russare e far briciole, mi aiutat durante la laurea in graphic design e a iniziare la mia avventura con www.gowoman.it. Social blogzine che ho fondato nel 2013, da una donna per le donne( e non). Quando non scrivo di moda, arte, tendenza e attualità con le mie collaboratrici, partecipo a eventi e cerco di non fermarmi. Se non per dormire. Tutto il resto è da scoprire!!

Scrivi un commento