Il Policentro Donna di Milano offre un giorno di consulenze gratuite sulla medicina estetica per prevenire e correggere inestetismi senza stravolgere la propria immagine.

Martedì 20 novembre il Policentro Donna di Milano offre un giorno di consulenze gratuite sulla medicina estetica presso l’ ambulatorio di via G. Leopardi n. 8 per valutare con la dottoressa Eleonora Iachini, ginecologa e medico estetico, la necessità o meno di ricorrere a trattamenti estetici e eventualmente individuare la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

Il Policentro Donna è il nuovo ambulatorio del Policentro Pediatrico di Milano dedicato interamente alla cura e al benessere della donna, dove opera un team di professionisti di diverse discipline con una forte specializzazione attorno alle dinamiche e alle necessità dell’universo femminile.

Per valorizzare la bellezza naturale con interventi mirati e all’ avanguardia, il Policentro Donna si avvale di prodotti testati e sicuri grazie ai dei trattamenti mirati di medicina estetica:

TRATTAMENTI AL CORPO come la Mesoterapia lipolitica che favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso e migliorare tonicità ed elasticità della cute, la rivitalizzazione del corpo per rimodellare smagliature recenti ed offre anche la possibilità di ricorrere al botulino per iperidrosi ascellare.

TRATTAMENTI VISO con la biorivitalizzazione cutanea, la biostimolazione con fili, il filler, il peeling.

GINECOLOGIA ESTETICA con trattamenti contro atrofia e secchezza vaginali, su cicatrici di tagli cesarei o per la pancia lassa postgravidanza.

Per prenotare la consulenza gratuita di martedì 20 novembre è sufficiente chiamare il numero 0248101062 oppure inviare una mail a info@policentrodonna.it entro il 17 novembre.

Autore

Se nella botte piccola si trova il vino buono, dentro di me scorre Brunello di Montalcino. Il pc è il mio compagno ideale, oltre a non russare e far briciole, mi aiutat durante la laurea in graphic design e a iniziare la mia avventura con www.gowoman.it. Social blogzine che ho fondato nel 2013, da una donna per le donne( e non). Quando non scrivo di moda, arte, tendenza e attualità con le mie collaboratrici, partecipo a eventi e cerco di non fermarmi. Se non per dormire. Tutto il resto è da scoprire!!