Per  la serie decorazioni last minute vediamo come ricreare gli oggetti più comuni della festa di Halloween in poche mosse, con  semplici palloncini e cartoncini daremo vita a zucca, pistrelli e un simpatico teschio.

Chi l’ha detto che le decorazioni con i palloncini piacciono solo ai piccoli? Adatti soprattutto per feste all’ultimo minuti e divertirsi alla grande!

Mi raccomando di gonfiare i palloncini in base alla forma che si vuole dare e sistemarli in modo accurato in una scatola.
Per la zucca confieremo il palloncino in modo più tondeggiante, come per il pipistrello. Invece al teschio  cercheremo di dargli una forma a pera.

Occorrente:

  • Spillatrice
  • Colla
  • Pennarelli indelebili bianco
  • Pennarello indelebile nero
  • Forbici
  • Cartoncino verde
  • Carta velina nera
  • Cartoncino nero
  • Palloncini arancio,bianchi e neri

Vediamo in dettaglio come realizzare un semplicissimo teschio.
Per definire il teschio realizzare due monetine di cartoncino nero e incollarle con colla stick sul palloncino posizionandolo come se fossereo dei veri occhi, lasciando spazio per il naso realizzato con piccolo triangolino nero.
Definire la bocca con il pennarello indelebile a vostro piacimento.

teschio

Per realizzare il Pipistrello, dobbiamo quindi gonfiare il palloncino nero dandogli una forma tonda, ritagliare le ali dalla forma più simile alla vera sulla carta velina ed incollarli con colla stick sul corpo formato in precedenza.
Definire il tutto con bocca occhietti e denti con pennarello bianco.

pipi

La Zucca, il simbolo per eccellenza di Halloween.
Gonfiare il palloncino arancione dando una forma tondeggiante. Disegnare e ritagliare simpatiche foglie su cartoncino verde da spillare al beccuccio del palloncino dopo averlo annodato definire i dettagli disegnando bocca e occhi.

zucca

Ed ecco che con pochi palloncini e un pò di fantasia la festa sarà sicuramente in tema, e con qualche gioco di luce sarà  un party folle!
Autore

Se nella botte piccola si trova il vino buono, dentro di me scorre Brunello di Montalcino. Il pc è il mio compagno ideale, oltre a non russare e far briciole, mi aiutat durante la laurea in graphic design e a iniziare la mia avventura con www.gowoman.it. Social blogzine che ho fondato nel 2013, da una donna per le donne( e non). Quando non scrivo di moda, arte, tendenza e attualità con le mie collaboratrici, partecipo a eventi e cerco di non fermarmi. Se non per dormire. Tutto il resto è da scoprire!!

Scrivi un commento