Ore e ore sotto il sole per conquistare il colore di pelle desiderato. Poi una volta ritornati alla solita routine, ecco che l’abbronzatura tende a svanire rapidamente. Ma come prolungare l’abbronzatura?

Purtroppo l’estate dura circa 3 mesi ed una volta rientrate dalle vacanza e alla solita routine, mantenere la pelle dorata a lungo non è così facile. Ma vediamo qualche accorgimento per prolungare l’abbronzatura. 

Innanzitutto sia per preparare la pelle all’abbronzatura sia per mantenerla, occorre proteggere la pelle nel modo giusto durante l’esposizione al sole. Importante seguire un’ alimentazione sana. Preferite verdure giallo/arancio, frutti rossi, frutta secca e cosa importante che bisognerebbe fare sempre, è bere almeno 2 litri di acqua al giorno per mantenere l’idratazione.

Trovate qualche minuto di tempo durante la settimana, magari sul balcone di casa o nel weekend, per approfittare ancora dell’ultimo sole estivo. Anche solo 20 minuti al sole per mantenere il colorito assunto in estate.

Al bagno preferite la doccia, con acqua tiepida, in modo da tenere la pelle compatta ed evitare così la desquamazione, e preferite un olio o un gel al solito doccia schiuma che potrebbe aiutare il distacco del colore dalla pelle.
Appena notate che in qualche punto la pelle si sta desquamando, fate subito un gommage o scrub, in modo da evitare macchie scure qua e la sul corpo.
Quando andate ad asciugarvi, tamponate invece di sfregare, eviterete così di togliere lo strato di pelle abbronzato.
Usate tutti giorni un doposole o una crema idratante, in modo da allontanare il più possibile il momento della desquamazione.
Evitate prodotti con alcol e preferite quelli a base di olio, in modo da non seccare la pelle e favorire il distacco dello strato superficiale della pelle.
Ovviamente evitate scottature o ustioni e pazienza se tornerete bianche verso l’autunno, non ostinatevi a voler tenere l’abbronzatura per tutto l’inverno con lampade perchè stressereste troppo la pelle provocando rughe, secchezza, o anche problemi molto più seri della perdita di elasticità e compattezza.
E voi riuscite a tenere l’abbronzatura a lungo?

photocredit: weheartit @mathilda_dahlback

Autore

Se nella botte piccola si trova il vino buono, dentro di me scorre Brunello di Montalcino. Il pc è il mio compagno ideale, oltre a non russare e far briciole, mi aiutat durante la laurea in graphic design e a iniziare la mia avventura con www.gowoman.it. Social blogzine che ho fondato nel 2013, da una donna per le donne( e non). Quando non scrivo di moda, arte, tendenza e attualità con le mie collaboratrici, partecipo a eventi e cerco di non fermarmi. Se non per dormire. Tutto il resto è da scoprire!!

13 Commenti

  1. Seguo anche io questi trucchetti sia perchè amo la frutta e la verdura sia perchè fanno bene e si sa mens sana in corpore sano

    • Giusto, condurre una vita sana aiuta non solo per l’abbronzatura ma per la salute in generale! 🙂

Scrivi un commento