Il riso venere è una varietà di riso proveniente dalla Cina, particolarmente apprezzato per il suo sapore. Deve il suo colore alla pellicina che ricopre la parte interna del chicco, il pericarpo, che ha in natura questa particolare pigmentazione scura.  Per scoprire come cucinare il riso venere, di seguito vi propongo questa gustosissima ricetta: Insalata tiepida di riso nero al salmone affumicato con salsa aromatica alla soia

Ingredienti:
riso venere nero g 400
Salmone affumicato g 100
soia bianca ml 400
erba cipollina, cipolla, alloro, chiodi di garofano, olio, sale e pepe

Rosolare mezza cipolla con poco olio, chiodi di garofano e alloro. Unire il riso rosolarlo tostandolo e poi spruzzarlo di vino a seguire, il brodo bollente fino a coprire il riso di una paio di dita.

Salare coprire con un coperchio e infornare a 200° per circa 30 minuti. Sfornare stendere in una vassoio e condire levando però il garofano e l’alloro. Sminuzzare il salmone affumicato, tritare l’erba cipollina e unire al riso.

Pressare una porzione di riso dentro ad uno stampo e servire rovesciando il riso tiepido sopra ad un letto di crema di soia ristretta al pepe.

riso nero

 

 

Autore

Se nella botte piccola si trova il vino buono, dentro di me scorre Brunello di Montalcino. Il pc è il mio compagno ideale, oltre a non russare e far briciole, mi aiutat durante la laurea in graphic design e a iniziare la mia avventura con www.gowoman.it. Social blogzine che ho fondato nel 2013, da una donna per le donne( e non). Quando non scrivo di moda, arte, tendenza e attualità con le mie collaboratrici, partecipo a eventi e cerco di non fermarmi. Se non per dormire. Tutto il resto è da scoprire!!

1 Commento

Scrivi un commento