16 settembre torna la Vogue fashion Night Out 2014 a Milano. Un’appuntamento da non perdere, negozi aperti, eventi glamour a cui poter partecipare e migliaia di persone per le vie più rinomate in cui si respirerà energia positiva.

Per l’evento romano dell’ 11 settembre sono stati raccolti fondi per l’associazione contro la violenza sulle donne “differenza donna”. Questa sera per l’evento Milanese (16 settembre) il ricavato sarà destinato a centri comunali di formazione, per l’inserimento del mondo del lavoro di ragazzi disabili. Molti brand, partner dell’evento, hanno realizzerato oggetti in  limited edition il cui ricavato sarà devoluto ai progetti benefici. Tra i quali: Visa, Lavazza, Martini, McArthurGlen Designer Outlet, Vente Privee.com. e QVC.

Per voi, abbiamo selezionato quelli più rilevanti e imperdibili del quadrilatero milanese.

Atos Lombardini presenta in anteprima nazionale la sua prima linea di make-up. Sarà possibile farsi truccare dai make up artist e diventare protagoniste, per una sera, della campagna autunno inverno 2014 di Atos Lombardini, facendosi immortalare sul set degli scatti pubblicitari con l’iconico cappotto rosso papavero di stagione, lo stesso indossato dalla top model Elise Crombez.

FitFlop lancia il FFASHION BUCKET, tutti pronti per lanciarsi una secchiata di coriandoli.  Per ciascun FFashion Bucket è richiesta una donazione libera, il ricavato sarà devoluto ai progetti di charity della Vogue Fashion Night Out. L ’obiettivo della serata è superare le 1.000 secchiate. #FFashionbucket

Non dimentichiamoci l’ Hashtag ufficiale della manifestazione #VFNO2014.

anteprima-corsocomo
Anteprima
baldini-monten
Baldini
carpisa
Carpisa
clan a milano-brera
Clan

 

 

 

 

costumenational-corsocomo
Costume National
gallo-corso
Gallo
icerberg-montenapoleone
Iceberg
intimissimi-corso
Intimissimi
kiko-corso
Kiko
pinko-monte
Pinko
robertocavalli-monte
Roberto Cavalli
viviennewestwood-sanbabila
Vivienne Westwood

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Autore

Se nella botte piccola si trova il vino buono, dentro di me scorre Brunello di Montalcino. Il pc è il mio compagno ideale, oltre a non russare e far briciole, mi aiutat durante la laurea in graphic design e a iniziare la mia avventura con www.gowoman.it. Social blogzine che ho fondato nel 2013, da una donna per le donne( e non). Quando non scrivo di moda, arte, tendenza e attualità con le mie collaboratrici, partecipo a eventi e cerco di non fermarmi. Se non per dormire. Tutto il resto è da scoprire!!

Scrivi un commento