E chi l´ha detto che per mangiare sano bisogna rinunciare alle cose buone? Con l’autoproduzione e un occhio di riguardo per gli ingredienti, possiamo realizzare cose squisite (e sane) che imitano quelle già confezionate.

Pensiamo alla Nutella, per esempio. Olio di palma, zucchero bianco, latte in polvere..non è proprio il massimo della salute. Ma con soli 3 e dico 3 ingredienti, la possiamo ricreare in versione più sana, più leggera e a mio avviso anche più buona! Essendo una ricetta vegana è anche adatta a chi non mangia derivati animali per scelta o per chi vi è allergico.

Per un vasetto da 200 grammi ci bastano:

  • 100 grammi di nocciole pelate e tostate (potete farlo anche voi in una padella per qualche minuto. Non aggiungete olio)
  • 50 grammi di cacao amaro
  • 50 grammi di zucchero di fiori di cocco (o grezzo di canna). Lo zucchero in questione, a ridotto contenuto di saccarosio, viene ottenuto dai fiori della palma da cocco e ha un indice glicemico inferiore rispetto allo zucchero normale, con tutti i vantaggi che ne conseguono.

Le percentuali di cacao e zucchero possono essere aumentate o diminuite a piacere secondo il vostro gusto. Con 60 grammi di cacao e 40 di nocciole otterrete un sapore più intenso quasi simile al cioccolato fondente, mentre invertendo le dosi la crema risulterà più dolce e meno “cioccolatosa”.

Procedimento:

  1. Munite di frullatore possiamo procedere tritando finemente lo zucchero fino a ridurlo in polvere.
  2. Mettiamo lo zucchero da parte e frulliamo le nocciole fino a ridurle in crema. Non c’è bisogno di aggiungere olii vari, quello naturale delle nocciole è sufficiente.
  3. Aggiungiamo poco a poco lo zucchero e il cacao (continuando a frullare), fino a formare un composto omogeneo e lo versiamo nel vasetto

E adesso godetevela tutta!

scritto da Maria Maccarone

Autore

Lavoro nell'ecommerce, parlo quattro lingue, studio antropolgia e sono cresciuta con una sorella "miss" (con tutti i traumi che ciò comporta), ma ancora non mi hanno fatta santa. Se aggiungo che amo gli animali (quindi non li mangio) e che il mio più grande desiderio è la pace nel mondo, almeno la beatificazione sarà vicina?

6 Commenti

  1. sembra facilissima da preparare, e sarà sicuramente buonissima! preferisco fare le cose in casa quando possibile, la proverò!

  2. fatta, mangiata, è buonissima!!!!!!!!!!!!! ma attenzione alla prova costume non esagerate.

Scrivi un commento